Bando Marchi+2

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’3 Dicembre u.s. l’intervento a supporto di micro, piccole e medie imprese per il deposito di marchi comunitari e internazionali.

In relazione a tali depositi di marchio, l’impresa può richiedere infatti un’agevolazione per le spese sostenute in:

a. progettazione del nuovo marchio (ideazione elemento verbale e progettazione elemento grafico);

b. assistenza per il deposito;

c. ricerche di anteriorità;

d.assistenza legale per azioni di tutela del marchio in caso di opposizione/rifiuto/rilievi seguenti al deposito della domanda di registrazione;

e. tasse di deposito.

Ai fini dell’ammissibilità, tutte le spese (comprese le tasse di deposito) devono essere sostenute a decorrere dal 10 febbraio 2015 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione.

L’agevolazione è concessa fino all’80% (90% per USA o CINA) delle spese ammissibili sostenute e nel rispetto degli importi massimi previsti per ciascuna tipologia di servizio.

Le agevolazioni non potranno superare complessivamente i 20.000,00 Euro per impresa.

Le domande di agevolazione possono essere presentate a partire dalle ore 9:00 del 1° febbraio 2016 e sino all’esaurimento delle risorse disponibili (€ 2.800.000,00 Euro).

Il regolamento completo è visualizzabile qui.

Il nostro studio rimane a vostra disposizione per qualunque informazione desiderata in merito.