Imminenti liberalizzazioni nomi a dominio: .bank, .beer, .shop, etc.

Come anticipato nella nostra informativa dello scorso aprile, l’ICANN (l’ente internazionale preposto alla gestione e al coordinamento dei nomi a dominio) sta per dare il via alla più imponente attività di “liberalizzazione” della Rete.

A partire dalle prossime settimane, centinaia di nuove estensioni – .banca, .birra, .shop, .football, .newyork, .milano, ecc. – saranno disponibili al pubblico per essere registrate e così dare vita ad un nuovo universo di nomi a dominio e conseguenti opportunità commerciali.

In un simile contesto, l’ICANN ha deciso di razionalizzare le procedure di registrazione, garantendo ai titolari di marchi registrati ed in corso di validità uno specifico diritto di prelazione rispetto al resto degli utenti.

I titolari di un marchio, infatti, possono tutelare i propri diritti di privativa nei confronti di potenziali indebite registrazioni di nuovi nomi a dominio, attraverso l’iscrizione del marchio di interesse in un apposito database generale, denominato Trademark Clearinghouse (TMCH).

Grazie a questa banca dati, l’apertura ufficiale di ciascuna nuova estensione verrà comunicata in anticipo al relativo titolare, che potrà scegliere di registrare il dominio e/o essere avvertito qualora soggetti terzi non tentino di appropriarsi di nomi a dominio identici al marchio iscritto nel TMCH.

Il Trademark Clearinghouse, dunque, costituisce un imprescindibile strumento di difesa per i segni distintivi su Internet, considerando i potenziali abusi che potranno essere compiuti in questo nuovo scenario digitale che si sta delineando e che cambierà la percezione del marchio on-line da parte dei consumatori.

Perani & Partners, tra le società italiane regolarmente accreditate come “Official Agent” dal Trademark Clearinghouse, è Vostra completa disposizione per fornire ogni chiarimento in merito a costi, tempi ed utilità di questo servizio, nonché tutta la necessaria assistenza in ogni fase della procedura di iscrizione dei Vostri marchi presso il TMCH.