“Italian Original”

Prosegue la lotta alla contraffazione del Made in Italy, attraverso il marchio internazionale “Italian Original” (nome provvisorio), a cui spetterà l’arduo compito di difendere i prodotti alimentari italiani dalle numerose imitazioni.

 

Un’intensa campagna mediatica supporterà la diffusione del nuovo marchio, che permetterà l’immediata riconoscibilità da parte dei consumatori dei prodotti provenienti dal Bel Paese.

L’operazione rientra nel più ampio piano di tutela del Made in Italy, costituito da una serie di manovre tra le quali emerge per rilevanza la cosiddetta GDO, che punta alla finalizzazione di accordi con la Grande Distribuzione estera per la vendita di marchi italiani di qualità, appartenenti ad aziende di piccole dimensioni.